CONDIZIONI GENERALI DI FORNITURA DEI SERVIZI MIOCARDIO
   I. AMBITO DI APPLICAZIONE ED EFFICACIA

1.1 Le presenti Condizioni Generali (di seguito, “Condizioni Generali”) regolano in via esclusiva la fornitura da parte della società MioCardio S.r.l., con sede legale in 00186 Roma, Via Leonessa, 28, c.f. e p. iva 13385681005 (di seguito, “Miocardio”) in favore di Utenti Privati o di Utenti Business (di seguito, per le sole disposizioni comuni ad entrambi, “Cliente”) dei servizi finalizzati all’ottimizzazione ed al miglior utilizzo dei dispositivi medici MIOCARDIO RECORDER nelle versioni, Event e Belt e relativi accessori (di seguito, “Prodotto”), specificamente descritti nelle sezioni V, VI e VII delle presenti Condizioni Generali (di seguito, “Servizi”).

1.2 Per Utente Privato si intende la persona fisica o giuridica che agisce per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale artigianale o professionale eventualmente svolta. Per Utente Business la persona fisica o giuridica non rientrante nella definizione di Utente Privato.

1.3 I prodotti e i Servizi commercializzati da Miocardio di cui alle presenti Condizioni Generali non sono in alcun modo destinati o accessibili da parte di soggetti di età inferiore ai 18 anni, essendo gli stessi riservati solo ad utenti maggiorenni.

1.4 L’accettazione delle presenti Condizioni Generali costituisce rinuncia da Parte del Cliente all’applicazione delle proprie Condizioni di Acquisto, generali e particolari.

1.5 Qualunque altra disposizione che modifichi, contrasti o contraddica le presenti Condizioni Generali sarà considerata valida solo se espressamente accettata da Miocardio ed in ogni caso non invaliderà l'efficacia delle presenti Condizioni Generali, con cui dovrà essere coordinata.

1.6 Miocardio si riserva il diritto insindacabile di modificare in qualunque momento le presenti Condizioni Generali, dandone espressa comunicazione al Cliente presso i Recapiti Cliente indicati al momento della registrazione di cui alla Sezione III, par. 3.1, delle presenti Condizioni Generali. Il Cliente, qualora non intenda accettare le suddette modifiche, potrà recedere dal Rapporto di Fornitura secondo i termini e le modalità di cui alla Sezione IX delle presenti Condizioni Generali.

   II. CONDIZIONI PER RICEVERE LA FORNITURA DEI SERVIZI

2.1 Dopo l’acquisto del Prodotto il Cliente, per poter ricevere la fornitura dei Servizi, è tenuto, in via progressiva, a:

   i. accedere all’Area Riservata del sito web www.miocardio.net;

   ii. accettare le presenti Condizioni Generali;

   iii. prestare il proprio consenso al trattamento dei dati personali secondo il modello informativa privacy (di seguito, “Modello Privacy”);

   iv. registrarsi e creare un proprio Account di accesso all’Area Riservata personale (di seguito “Area Riservata Personale”), secondo le modalità indicate nella Sezione III delle presenti Condizioni Generali;

   v. effettuare dal sito www.miocardio.net, nella sezione “Devices”, il download del software di proprietà Miocardio, denominato “Miocardio Explorer”, accettando i termini e le condizioni della relativa licenza d’uso (di seguito, “Software”).

Con le credenziali del proprio Account (nome utente e password) il Cliente potrà ricevere la fornitura dei Servizi anche tramite l’Applicazione per smart phone e tablet denominata “Miocardio Viewer”, di proprietà esclusiva di Miocardio, scaricabile dalla piattaforma Google Play, secondo le condizioni ed i termini indicati nella Sezione VI delle presenti Condizioni Generali.

   III. REGISTRAZIONE E ACCOUNT PERSONALE

3.1 La registrazione dovrà avvenire mediante compilazione di apposito “form” disponibile nella Area Riservata del sito web www.miocardio.net nel quale il Cliente dovrà preventivamente indicare se trattasi di utente privato o utente business e poi indicare i propri dati personali (nome, cognome, data e luogo di nascita e sesso) ed i propri recapiti (indirizzo di residenza, mail, p.e.c., numero di telefono mobile) presso cui ricevere tutte le comunicazioni di cui al rapporto di fornitura regolato dalle presenti Condizioni Generali (di seguito, “Recapiti Cliente”).

3.2 Nello stesso “form” il Cliente dovrà indicare il nome utente e la password che intende scegliere per la creazione del proprio Account personale; resta salva la facoltà di Miocardio di richiedere particolari modifiche e/o integrazioni al nome utente ed alla password scelti dal Cliente per finalità di maggiore sicurezza (quali, a titolo meramente esemplificativo, caratteri particolari o numeri).

3.3 Il Cliente si impegna a non rivelare la password a nessuno, a non trascrivere la password in modo tale che terzi ne possano capire l’uso e a non conservare annotazioni della password in modo che altre persone abbiano accesso alla pagina. Il Cliente deve immediatamente segnalare a Miocardio, presso il relativo Servizio Clienti ai seguenti indirizzi: 00186 Roma, Via Leonessa, 28; oppure, via mail a: support@miocardio.net; oppure, via p.e.c. a: miocardio@legalmai.it (di seguito, “Servizio Clienti Miocardio”) ove abbia ragione di ritenere che terzi abbiano avuto accesso o siano venute alla password o siano venute a conoscenza della stessa.

3.4 Miocardio, valutata la correttezza della richiesta di registrazione e di creazione del proprio Account personale, trasmetterà presso i Recapiti Cliente la conferma della relativa accettazione. La conferma di accettazione della registrazione da parte di Miocardio costituisce condizione necessaria per poter ricevere la fornitura dei Servizi che, pertanto, potrà decorrere solo da tale momento.

3.5 Miocardio declina ogni responsabilità relativa ad errori di inserimento dei dati di cui al paragrafo che precede da parte del Cliente. Il Cliente sarà responsabile esclusivo per tutte le attività condotte attraverso l'Account. E’ responsabilità del Cliente verificare la puntuale registrazione ed eventuale aggiornamento di dati ed informazioni corretti. A tale scopo Miocardio declina ogni responsabilità relativa a errori commessi dal Cliente durante la registrazione.

3.6 A seconda delle circostanze, lo stato dell’Account del Cliente potrà essere classificato come: “Attivo”: l’Account è pienamente operativo; “Sotto Osservazione”: la relazione contrattuale tra il Cliente e Miocardio è vigente, ma la fruizione dei Servizi è temporaneamente disattivata; “Chiuso”: la relazione contrattuale tra il Cliente e Miocardio si considera terminata in via definitiva.

      IDENTIFICAZIONE DEI SERVIZI
   IV. DISPOSIZIONI GENERALI

4.1 Tutti i Servizi di cui alle successive Sezioni da V a VII e, quindi, ad eccezione di quelli previsti nella Sezione VIII, si intendono prestati da Miocardio gratuitamente e quindi senza alcun obbligo di pagamento a carico del Cliente al di fuori di quello relativo all’acquisto del Prodotto.

4.2 Miocardio declina ogni responsabilità connessa alla mancata fruizione dei Servizi per cause ad essa non imputabili, quali, a titolo meramente esemplificativo, ma non esaustivo, mancanza di collegamento internet, mancato funzionamento del personal computer o del Dispositivo del Cliente, disservizi imputabili all’operatore telefonico scelto dal Cliente.

4.3 Il Cliente è responsabile per tutti gli usi dei Servizi espressamente autorizzati. Al fine di minimizzare i danni, il Cliente si impegna a segnalare tempestivamente al Servizio Clienti Miocardio nel caso in cui ritenga che l’Account sia stato utilizzato da una persona non autorizzata o in una modalità non autorizzata.

4.4 Miocardio si riserva il diritto di non accettare e/o sospendere in ogni momento le richieste del Cliente di fornitura dei Servizi quando: (a) il Cliente si renda inadempiente agli obblighi derivanti dalle presenti Condizioni Generali; (b) Miocardio abbia ragionevole motivo di sospettare l’esistenza di frodi o abusi (anche solo tentati) dei Servizi da parte del Cliente e/o di terzi; (c) l'Account del Cliente sia utilizzato in modo fraudolento da parte di terzi. In questo ultimo caso Miocardio si riserva di comunicare tali condotte alle Autorità Competenti.

4.5 Il Cliente si impegna inoltre a tenere indenne e manlevare Miocardio in relazione agli eventuali danni che la stessa abbia a soffrire in ragione di possibili controversie che insorgano tra, rispettivamente, il Cliente e istituti di credito o operatore di telefonia mobile, ivi incluso l’ammontare di eventuali spese legali e onorari che Miocardio debba sostenere a qualsivoglia titolo in ragione di dette controversie.

4.6 Le modalità di fornitura dei Servizi di cui alle presenti Condizioni Generali, come descritte nei paragrafi della presente sezione, potranno essere integrate dalle procedure guidate on line disponibili nel sito www.miocardio.net, ovvero nell’Applicazione “Miocardio Viewer” (di seguito, “Procedure Guidate”).

   V. SERVIZI FORNITI TRAMITE IL SOFTWARE

5.1 Per ricevere i Servizi di cui alla presente Sezione il Cliente, eseguite le formalità di registrazione e creazione di Account di cui alla precedente Sezione III, dovrà collegare il Prodotto al proprio personal computer tramite il cavo usb fornito in dotazione nella confezione del Prodotto e lanciare il Software.

5.2 Tutti i dati ECG (tracciato) registrati dal Prodotto (di seguito, “Dati”) con l’ultimo utilizzo saranno scaricati in automatico, tramite il Software, nei Server di Miocardio e saranno consultabili dal Cliente tramite accesso con il proprio Account all’Area Riservata Personale del sito web www.miocardio.net. E, così, per ogni successivo utilizzo del Prodotto.

5.3 Nell’Area Riservata Personale il Cliente troverà in formato pdf lo storico di tutte le proprie registrazioni scaricate dal Prodotto con le modalità di cui al precedente paragrafo, copiabili sul proprio personal computer.

   VI. SERVIZI FORNITI TRAMITE APPLICAZIONE “MIOCARDIO VIEWER”

6.1 Per ricevere i Servizi di cui alla presente Sezione il Cliente, utilizzando il proprio Account, dovrà scaricare sul proprio dispositivo smartphone o tablet (di seguito, “Dispositivo”) l’applicazione “Miocardio Viewer” (di seguito, “Applicazione”), disponibile sulla piattaforma digitale Google Play.

6.2 L’Applicazione opera tramite interfaccia bluetooth tra Prodotto e Dispositivo e consente al Cliente di visualizzare in tempo reale sul Dispositivo i Dati in corso di registrazione; contestualmente alla visualizzazione i Dati verranno archiviati nella sezione “Gestione” dell’Applicazione.

6.3 I Dati saranno inviati tramite l’Applicazione ai Server di Miocardio e saranno consultabili dal Cliente con le medesime modalità di cui al precedente paragrafo 5.2.

   VII. SERVIZI PER UTENTI BUSINESS

7.1 Gli Utenti Business, eseguita la registrazione e la creazione dell’Account secondo quanto stabilito nella precedente Sezione III, potranno utilizzare il Prodotto per effettuare rilevazioni di Dati sui propri pazienti/clienti (di seguito, “Pazienti/Clienti”) e potranno usufruire dei Servizi con le medesime modalità descritte nelle precedenti Sezioni V e VI.

7.2 I Dati dei Pazienti/Clienti, scaricati tramite Software o Applicazione, saranno consultabili dall’Utente Business accedendo all’Area Riservata Personale.

7.3 Resta inteso che unico responsabile del rapporto con i Pazienti/Clienti avente titolo nell’utilizzo del Prodotto e nella fruizione dei Servizi sarà l’Utente Business, anche in relazione al consenso sull’informativa privacy che l’Utente Business si impegna a sottoporre ai propri Pazienti/Clienti.

7.4 A tale scopo, sin da ora, l’Utente Business si impegna a tenere indenne, manlevare e risarcire Miocardio da qualsivoglia azione, reclamo, perdita, richiesta, responsabilità, danno, costi e spese (incluse le parcelle di consulenti legali e i costi di procedimenti di investigazione) correlati con qualsivoglia azione, richiesta o procedimento giudiziale promosso dai propri Pazienti/Clienti nei confronti di Miocardio in relazione a: (i) ogni violazione da parte dell’Utente Business delle rappresentazioni, garanzie o obbligazioni indicate nel presente Contratto; (ii) negligenza, condotta fraudolenta o violazione del presente Contratto da parte dell’Utente Business.

   VIII. SERVIZIO DI REFERTAZIONE

8.1 Miocardio rende disponibile ai propri Clienti, indifferentemente Utenti Privati o Utenti Business, un servizio di refertazione Dati a pagamento (di seguito “Servizio Refertazione Dati”).

8.2 Il Servizio Refertazione Dati potrà essere acquistato dal Cliente sotto forma di pacchetti nella sezione e-commerce del sito www.miocardio.net seguendo le Procedure Guidate disponibili sia sul Software che sull’Applicazione. Tale servizio è del tutto opzionale e la scelta è rimessa alla completa discrezionalità del Cliente.

8.3 La refertazione Dati sarà effettuata direttamente da Miocardio, a mezzo di medici in possesso delle occorrenti abilitazioni e specializzazioni di legge e di idonea esperienza e capacità, in numero adeguato, al quale Miocardio avrà impartito la formazione necessaria in considerazione dei contenuti e finalità di tale servizio.

8.4 Il referto sarà reso disponibile per il Cliente entro 24 ore dalla richiesta e sarà consultabile e scaricabile con accesso all’Area Riservata del sito web www.miocardio.net.

8.5 In conformità alle disposizioni applicabili il referto sarà disponibile nell’Area Riservata Personale del Cliente per non più di 45 giorni decorsi i quali il referto sarà definitivamente rimosso e quindi cancellato da parte di Miocardio.

8.6 Il costo, le modalità ed i termini di pagamento del Servizio Refertazione Dati sono indicati nelle Procedure Guidate.

8.7 E' responsabilità del Cliente che la carta di credito registrata in relazione alla fruizione del Servizio Refertazione Dati sia valida, non bloccata e che il relativo pagamento vada a buon fine. Nei casi in cui l’addebito su detta carta di credito non sia possibile, Miocardio avrà il diritto di esigere il pagamento direttamente nei confronti del Cliente. E' inoltre responsabilità del Cliente aggiornare le informazioni relative ad una eventuale nuova carta di credito.

8.8 Il pagamento dovrà essere effettuato dal Cliente all’atto della richiesta del Servizio di Refertazione che sarà erogato da Miocardio solo dopo la verifica del buon esito dello stesso. A tale scopo Miocardio si riserva il diritto di non accettare richieste dal Cliente in caso di insufficienza di fondi.

8.9 L’obbligo del pagamento del Servizio di Refertazione permane in capo al Cliente anche nelle ipotesi in cui, per cause non imputabili a Miocardio, il Cliente non riesca ad accedere all’Area Riservata Personale per la consultazione del referto, nonché ove il collegamento internet o il Dispositivo del Cliente non funzioni, abbia la batteria scarica o il disservizio sia imputabile all’operatore telefonico del Cliente.

8.10 Miocardio si riserva il diritto di modificare il costo del Servizio Refertazione in ogni momento, previa comunicazione pubblicata sul sito www.miocardio.net almeno 15 giorni prima dell’effettiva applicazione al Cliente.

      DISPOSIZIONI GENERALI
   IX. RECESSO – OBBLIGO DI DISATTIVAZIONE DELL’ACCOUNT - RISOLUZIONE

9.1 Il Cliente potrà esercitare il diritto di recesso mediante disattivazione dell’Account; il recesso così esercitato avrà efficacia il trentesimo giorno successivo alla data della disattivazione.

9.2 È inoltre obbligo del Cliente provvedere alla disattivazione dell’Account nel caso in cui lo stesso non intenda più avvalersi dei Servizi.

9.3 Miocardio avrà il diritto di risolvere la fornitura di tali Servizi con effetto immediato ai sensi dell’art. 1456 del codice civile e/o di sospenderla quando: (i) il Cliente sia inadempiente ai propri obblighi di pagamento dei Servizi di cui alla precedente Sezione VIII,; (ii) il Cliente utilizzi i Servizi in violazione delle presenti Condizioni Generali; (iii) Miocardio abbia ragionevole motivo di ritenere che siano poste in essere pratiche tecniche o amministrative per la sicurezza delle informazioni, in modo che ci siano ragionevoli motivi di temere che vi sia stato un abuso di Servizio.

9.4 In caso recesso o risoluzione, per qualsivoglia ragione o titolo, le presenti Condizioni Generali continueranno ad applicarsi ai rapporti tra le Parti fino all’effettiva cessazione di detti rapporti.

   X. CONTESTAZIONI IN MERITO ALLA FORNITURA DEI SERVIZI

10.1 In caso di contestazioni relative alla modalità di fornitura dei Servizi, il Cliente sarà tenuto, a pena di decadenza, a darne comunicazione per iscritto, a mezzo di lettera raccomandata o p.e.c., al Servizio Clienti entro 60 giorni dal momento in cui si sono verificati i fatti che sono all’origine della contestazione.

10.2 Nella contestazione il Cliente dovrà indicare la natura delle irregolarità riscontrate; in mancanza, il reclamo si intende quale non presentato. A fronte della regolare presentazione di una contestazione, Miocardio condurrà un’istruttoria tecnica al fine di verificare la presenza di irregolarità, salvo che la stessa riscontri che via siano speciali ragioni contro il reclamo. L’indagine sarà effettuata tempestivamente e con celerità. Ove i fatti posti a fondamento della contestazione siano effettivamente riscontrati, Miocardio provvederà senza ritardo ad eliminare le cause. In caso contrario, Miocardio informerà il Cliente riguardo al risultato dell’istruttoria, motivando la propria posizione ed informando il Cliente in merito alle possibilità di impugnazione a disposizione del Cliente. Tali informazioni saranno comunicate al Cliente presso i recapiti da questi indicati al momento della registrazione.

   XI. MODIFICHE AI SERVIZI E ALLE PRESENTI CONDIZIONI GENERALI

11.1 Il Cliente prende atto che Miocardio si riserva il diritto di modificare unilateralmente le presenti Condizioni Generali, anche al fine di modificare i Servizi e/o le condizioni di applicazione di nuove tecnologie, nuovi telefoni, procedure tecniche o amministrative, o nuove pratiche di sicurezza informatica (di seguito, “Modifiche”).

11.2 Le Modifiche saranno comunicate al Cliente mediante pubblicazione sul sito www.miocardio.net almeno 15 giorni prima dell’effettiva applicazione al Cliente. Nel caso in cui il Cliente non intenda accettare l’applicazione delle Modifiche, lo stesso dovrà entro detto termine di 15 giorni provvedere alla disattivazione dell’Account ai sensi della precedente Sezione IX; in mancanza, le Modifiche si intenderanno accettate.

   XII. TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

12.1 Miocardio si adopererà per garantire che il trattamento dei dati personali, effettuato per le finalità connesse alla fornitura dei Servizi, si svolga nel pieno rispetto delle disposizioni di cui al D.lgs n. 196/2003 ss.mm.ii (“Codice Privacy”) e del Regolamento UE 679/2016 (“Regolamento”).

12.2 I termini e le condizioni inerenti il trattamento dei dati del Cliente in relazione alle finalità connesse alla fornitura dei Servizi sono comunque regolamentati e disciplinati nel Modello Privacy di cui al paragrafo 2.1, lett. iii), delle presenti Condizioni Generali.

12.3 In ogni caso, per qualsiasi domanda o informazione in merito al trattamento dei dati personali, il Cliente potrà trasmettere le proprie richieste al Servizio Clienti Miocardio.

   XIII. LIMITAZIONI DI RESPONSABILITA’

13.1 Salvi i casi di dolo o colpa grave, Miocardio non è responsabile per ogni danno o perdita se: (i) i dati scaricati vengano utilizzati in abbinamento a dati personali e/o sensibili errati (età, peso, altezza, ecc.), forniti dal Cliente; (ii) disfunzione del network o delle relative operazioni; (iii) la fruizione dei Servizi sia stata sospesa per ragioni successivamente provate inesistenti, ma che Miocardio - al momento della sospensione - abbia ritenuto ragionevolmente sussistere al fine della sospensione.

13.2 Miocardio non è responsabile per danni o perdite causate per fatti non imputabili a Miocardio e per causa di forza maggiore, ivi inclusi guerre, sabotaggi, fallimenti o ritardo nella consegna, disfunzioni nelle connessioni telefoniche o di altro tipo trasporti, scioperi, boicottaggi o altre circostanze al di fuori del controllo di Miocardio, ivi incluso il caso in cui il soggetto di scioperi, boicottaggi o blocchi sia la stessa Miocardio. Sono in ogni caso esclusi danni o perdite indiretti o eventuali perdite di guadagno o opportunità.

   XIV. NORMATIVA APPLICABILE E FORO COMPETENTE

14.1 Il rapporto di fornitura dei Servizi di cui alle presenti Condizioni Generali è regolato dalla legge italiana.

14.2 Per ogni controversia che dovesse insorgere comunque connessa o derivante dall’interpretazione, conclusione, esecuzione e/o efficacia del rapporto di fornitura dei Servizi di cui alle presenti Condizioni Generali, sarà competente in via esclusiva il Foro di Roma

   XV. DISPOSIZIONI FINALI

15.1 L’invalidità, illiceità o inefficacia di una qualsiasi disposizione delle presenti Condizioni Generali non avranno alcun effetto sulla validità ed efficacia delle altre clausole delle stesse.

15.2 Nulla di quanto previsto dalle presenti Condizioni Generali potrà essere interpretato come diretto a costituire una partnership o joint venture di alcun tipo tra Miocardio ed il Cliente, ovvero come diretto a costituire una parte come agente dell’altra per qualsiasi fine, e nessuna parte avrà l’autorità o il potere di vincolare l’altra, né di contrarre in nome di o di costituire alcuna responsabilità nei confronti dell’altra parte, in alcun modo e per qualsiasi fine. Nulla di quanto previsto dalle presenti Condizioni Generali potrà creare o conferire alcun diritto o altro beneficio a favore di soggetti terzi al contratto.

15.3 Il rapporto di fornitura dei Servizi di cui alle presenti Condizioni Generali o i diritti derivanti dalle stesse, non potranno essere ceduti a terzi da parte del Cliente senza l’espresso consenso scritto di Miocardio.

                                                        ********

Data ultimo aggiornamento: 29/12/2017